Leonardo, Marco e Paolo sono il motore di G.E. sin dagli albori hanno dato la scintilla  necessaria per mantenere vivo il sogno di volare